Crostata con frolla alle mandorle e marmellata

Dettagli

Porzioni

6/8 porzioni

Preparazione totale

60 min + riposo frolla

Cottura

~35 min

Difficoltà

media

Costo

Basso

Crostata con frolla alle mandorle e marmellata di arance e pompelmo. Una crostata cotta non nel classico stampo ma in un anello tipo questo per dare un tocco in più di modernità. Ho utilizzato per questa ricetta una marmellata di arancia e pompelmo che avevo in dispensa ma la scelta della marmellata è legata hai vostri gusti.
Qui di seguito sono illustrati gli ingredienti e il procedimento per crearla.

Ingredienti

  • 110 g di burro

  • 110 g di Zucchero semolato

  • 1 g di sale

  • 50 g di uova (un uovo)

  • 65 g di farina di mandorle

  • 250 g di farina debole 00

  • 1/2 baccello di vaniglia

  • 1/2 buccia di arancia grattugiata

  • marmellata a piacere q.b.

  • Strumenti utilizzati
  • anello da 20 cm (o teglia a cerniera)

Iniziamo a preparare la pasta frolla.
In una planetaria con la foglia impastate il burro freddo tagliato a cubetti con lo zucchero semolato.

Aggiungere gli aromi, buccia di un arancia grattugiata fine, vaniglia e il sale.

Al composto ottenuto unite l’uovo e continuate ad impastare e attendere che il composto si amalgami per bene.

Da parte setacciate le due farine è unitele al composto. Si dovrà ottenere un impasto liscio e compatto. Il consiglio è di non lavorare troppo l’impasto. Una volta che si compatta con le mani è pronto.

L’impasto ottenuto dovrà riposare in frigo per circa 30 minuti avvolto in una pellicola.

preparazione | panetto frolla

Riprendere l’impasto e per una comodità maggiore, stenderlo tra due fogli di carta da forno. La sfoglia di pasta frolla dovrà avere uno spessore di circa 4 mm.

Preparate ora un teglia ricoperta con la carta da forno. Foderiamo quindi o l’anello da crostata o una teglia a cerniera con la sfoglia di pasta frolla.

Per questa crostata ho utilizzato un anello per cui ho coppato la frolla e poi ho creato delle strisce alte 2,5cm. Una volta foderato il vostro anello ponetelo per 15 minuti nel frigorifero.

Frolla

Una volta pronto, versate la vostra marmellata preferita nello stampo e con la pasta frolla rimasta create delle strisce che andranno posizionate all’interno del vostro anello.

Cuocere in forno ventilato a 160° per circa 22 minuti con controllo a vista.

Crostata di frolla alla mandorla con marmellata di arance e pompelmo

Sfornate la crostata con frolla alle mandorle e marmellata. Rimuovete l’anello o lo stampo a cerniera una volta tiepida o fredda. Fatela raffreddare per bene prima di essere servita.

Crostata di frolla alla mandorla con marmellata di arance e pompelmo
ba